RISALIRE DALL’ ABISSO di Cristiana Conti

Immagine

Scendevano lente le mie ore
cadevano a passo ritmico
chiudendo le sere

Profondi abissi d’esistenza                                                                                             silenzi e vuoti sazi di logorio
cadevo in fondo senza speranza

Ogni profondità ha una fine
si congiunge all’infinito dell’universo
s’espande nella luce e li rimane

E..quando vedi il raggio poi risali
lentamente il buio diviene sole
abbandoni il gelo e riemergendo voli

Annunci

LA TUA VOCE NEL VENTO di Cristiana Conti

 Immagine

 

Era nel vento che ascoltavo la tua voce

quanto da lontano il pensiero si faceva vivo

arrivava quell’aria del tuo soffio a sfiorarmi il viso

 

 

 

 

Ed ascoltavo quel soffio nuovo nel silenzio

cullata dal mio buio incandescente

persa in note e suono dell’oblio del tempo

 

Cercavo te ma non c’eri

persa come sempre nei miei istanti

contavo foglie secche che gestivano stagioni

 

Nell’attesa quel tappeto si marciva

lasciando pero’ crescere a primavera

profumati fiori

 

 

PASSAGGIO IN OMBRA di Cristiana Conti

Immagine

http://www.twinsgroup.it/twinsstore/home/130-conti-cristiana-le-radici-dell-anima.html

 

Era un passaggio in ombra

dietro alle barche parcheggiate a riva

nel rosso di un tramonto

nell’interminabile silenzio

 

Una ginestra gialla interrompeva il passo

così radicata alla sua terra

provata da vento e neve, sole e tempesta

era ancora li con rigogliosi fiori

 

Come me che cerco l’essere nel profondo

nell’ultima radice legata alla mia terra

son passati tuoni e lampi ed uragani

ma ancora io cammino allungo lo sguardo

 

e cerco le tue mani

MANI STRETTE AL BUIO di Cristiana Conti

amanti1

Aspetto le sere nel silenzio dei sogni

nell’attesa di mani da stringere

nel buio dell’ombra che dimora

Nel giorno lontani e distanti

ricerca di contatti nel suono sordo

nel mondo che gira ti cerco distratta

Mi chiedo quando arriva quell’ora

di sorrisi e di sguardi

di silenzi e parole

Nel buio vola l’anima

s’innalza come fuoco divampa

e riposa nell’attesa del giorno

 

LE RADICI DELL’ANIMA libro di Cristiana Conti

ImmagineIL LIBRO LE RADICI DELL’ANIMA PUO’ ESSERE ORDINATO DA TUTE LE LIBRERIE FELTRINELLI  IN ALTERNATIVA ON LINE TRAMITE QUESTO LINK:

http://www.twinsgroup.it/twinsstore/home/130-conti-cristiana-le-radici-dell-anima.html

 

LA POESIA HA UN ENORME POTERE TERAPEUTICO?

Immagine

 

LA POESIA HA UN ENORME POTERE TERAPEUTICO?

Penso proprio di Si.
Ho potuto provarlo su me stessa e non solo.
La mia esperienza di scrittore e’ stata terapeutica per l’anima. Talvolta e’ l’anima che parla o il mio io piu’ interno che detta parole. Solo successivamente leggendole mi accorgo di averle pensate. La scrittura e la poesia vanno oltre il pensiero conscio che arriva un attimo dopo l’impulso a scrivere. Scrivere libera.
Altrettanto leggere, immergerci in condivisione di pensiero con altri, rioconoscerci, o semplicemnte trarre spunto di riflessione, allontana la mente dal pensiero..”malato” che porta alla depressione e negativita’…..

cristiana conti LE RADICI DELL’ANIMA

Immagine

cristiana conti LE RADICI DELL'ANIMA

L’IDEA
Il mio cuore rallenta il battito, talvolta è come arreso, c’è un continuo lancio di pietre gettate nel mondo.
Il popolo guarda e si lamenta, ma non cambia.
E’ morta l’ IDEA
Di parole vuote e illusioni sono pieni i governi, di chi ha cercato nella materialità della ricchezza personale il proprio scopo di vita.
Mi chiedo quale sia l’Idea di questi uomini e quale Idea è stata tramanda ai figli dalle famiglie che dal dopoguerra hanno percorso il cammino della rigogliosità economica